Il posto dove far avverare tutti i tuoi sogni

Orologi

Dai primi del novecento, epoca a cui risalgono i primi modelli da polso, l’orologio si è evoluto secondo le mode e i miglioramenti della tecnologia: dai modelli con movimento automatico, meccanico, con l’aggiunta di cronografi o al quarzo, gli orologi sono disponibili in tantissimi modelli. Se state cercando un negozio che venda o acquisti orologi a Busto Arsizio, orologi di qualità e perfettamente funzionanti, rivolgendovi a Prezioso Desiderio sarete certi di aver fatto la scelta giusta!

 

Eberhard Chrono 4

 

Quadrante nero
Completo di scatole e garanzia originale
Usato ottime condizioni

 

Prezzo € 2.000

A richiesta ulteriori foto anche dettagliate

 


 

Audemars Piguet

 

Audemars Piguet
quadrante bitonale
cassa oro giallo 18 kt
diametro 36 mm
rotore in oro 18 kt
Vintage prima metà anni '50

 

Prezzo € 3.500

A richiesta ulteriori foto anche dettagliate

 

Quelli di maggior valore, naturalmente, sono gli orologi in materiali preziosi come l’oro e l’argento, ma anche la griffe può costituire un plus nella determinazione del valore dell’orologio: marchi come Audemars Piguet, Breitling, Bulgari, Cartier, Eberhard, IWC, Jaeger Le Coultre, Omega, Panerai, Patek Philippe, Rolex, Tag Heuer, Tudor e Zenith, tanto per citare solo i più noti, evocano senza dubbio l’idea del lusso e dell’esclusività.

Tuttavia non tutti possono permettersi l’acquisto di orologi di valore come quelli appena citati: a tale scopo intervengono servizi di compravendita orologi come quello fornito da PREZIOSO DESIDERIO, il negozio con sede in Via Milazzo 19/C a Busto Arsizio, che rappresenta un sicuro punto di riferimento per quanto riguarda la compravendita di gioielli, orologi e borse firmate.

Prezioso Desiderio si propone di rendere realtà tangibile i sogni di tutti coloro che vogliono regalarsi un oggetto speciale in provincia di Varese senza spendere una fortuna.

Gli orologi nella storia

Dall’epoca delle prime meridiane, l'esigenza di misurare il trascorrere del tempo non ha mai smesso di evolversi avvalendosi di metodi e tecniche sempre più sofisticati.

Fino alla seconda metà del XIX secolo, l’unico modello di orologio portatile e personale era l'orologio da tasca anche noto come "cipolla": dotato di catenella e con il quadrante protetto da un coperchio, l’orologio da tasca si caratterizzava per la cassa spesso realizzata in metalli preziosi e lavorata artigianalmente; anche il quadrante poteva essere smaltato, decorato o rifinito elegantemente in modi diversi: queste caratteristiche naturalmente concorrevano al valore di questi preziosi e raffinati modelli di orologi.

Oggi certamente il mercato degli orologi è dominato dai modelli da polso, che possono essere oggetti di grande valore, specie quando includono metalli e pietre preziose, o modelli più economici di gioielleria.

Forse non tutti sanno che l’invenzione dell'orologio da polso si deve alla fabbrica di orologi polacca Patek Philippe, che nel 1868 realizzò il primo modello di orologino da polso per la contessa ungherese Koscowicz: a differenza dell’orologio da taschino, quello da polso fu considerato un accessorio femminile fino alla fine del XIX secolo.

La moda fu stravolta quando l'inventore brasiliano Alberto Santos-Dumont chiese al suo amico Louis Cartier di produrre un orologio di più pratica lettura da poter consultare a bordo dell'aereo di sua fabbricazione: per questo motivo, Cartier applicò un cinturino in cuoio a un orologio, creando un accessorio che avrebbe iniziato a vendere anche alla clientela maschile parigina una volta che il suo nome divenne popolare in tutta la capitale francese.

La diffusione degli orologi da polso come accessori maschili subì un importante incremento durante la prima guerra mondiale, quando si affermò l’importanza di un sistema di misurazione del tempo sicuro, affidabile e uguale per tutti che permettesse di sincronizzare artiglieria e fanteria durante gli attacchi. Per poter fornire a tutto l'esercito orologi da polso comodi, precisi, e di facile lettura, la produzione su scala industriale di orologi da polso più economici rivestì un ruolo di fondamentale importanza.

In seguito gli orologi si evolvettero applicando tecnologie sempre più sofisticate che permettevano una maggior precisione e affidabilità: i primi orologi al quarzo furono sviluppati nei laboratori svizzeri CEH nel 1962, che nel 1969 misero in commercio il 35 SQ Astron della Seiko, primo orologio da polso al quarzo venduto nel mondo, battendo sul tempo la statunitense Hamilton Watch Company, che mise in produzione commerciale l’Hamilton Electric 500 nel 1977.

Per quanto riguarda gli orologi elettronici, il primato spetta alla azienda americana Bulova, che produsse un prototipo su invenzione dell'ingegnere elettronico svizzero Max Hetzel: l’Accutron con dispositivo a diapason, senza molla né bilanciere, entrato in commercio nel 1960.

In seguito allo sviluppo dell'elettronica, a partire dagli anni Settanta divennero popolari i cosiddetti orologi digitali, ovvero quelli dotati di quadrante elettronico su cui si può leggere l'ora direttamente con cifre invece che per mezzo di lancette: una novità rivoluzionaria per l’epoca, che risultò essere alla portata di molti grazie ai prezzi notevolmente ridotti rispetto i primi, preziosi esemplari di orologi con movimento meccanico.

Dal prototipo Pulsar, realizzato in collaborazione dalla Hamilton Watch Company e la Electro-Data nel 1970, ad oggi, molte cose sono cambiate nel campo degli orologi: in seguito all'avvento del microprocessore, gli orologi da polso sono sempre più sofisticati, e dotati di varie funzioni tra cui cronografo, calcolatrice, videogiochi, fotocamere eccetera.

Tuttavia, nonostante l'economicità e l’elevata precisione e affidabilità degli orologi digitali, gli orologi meccanici non sono del tutto scomparsi dal mercato: al contrario, molti di questi preziosi e raffinati accessori sono degli status symbol particolarmente apprezzati e ricercati dai collezionisti.

Poiché un orologio di valore non è uno sfizio che tutti hanno la possibilità di togliersi, oggi è possibile affidarsi a negozio come Prezioso Desiderio di Busto Arsizio che effettuano la compravendita di orologi di gioielleria in oro e argento delle migliori marche disponibili sul mercato.

Il negozio comodamente raggiungibile da Busto Arsizio, Legnano, Castellanza e tutta la provincia di Varese vende e acquista orologi, gioielli, pelletteria, diamanti, oro, argento e preziosi operando in regola con tutte le normative legislative in vigore.

Compro/vendo orologi Busto Arsizio (Varese)

Vendere e acquistare orologi e preziosi è conveniente e sicuro anche dal punto di vista legislativo. In particolare, per il commercio di oro e preziosi, esercizi commerciali come Prezioso Desiderio ottemperano alla direttiva 98/80/CE del Consiglio del 12.10.1998, della Legge numero 17 del 17/01/2001. In tale normativa vengono indicate le categorie di appartenenza dell’oro e i parametri previsti per poter effettuarne la compravendita.

Nella scelta dell’orologio intervengono fattori determinanti, quali piacevolezza estetica e funzionalità che vanno al di là della semplice considerazione di marca e valore. Per mantenere a lungo l’orologio e preservarne intatto il meccanismo, si consiglia di pulire le parti esterne con un pannetto privo di lanugine leggermente inumidito, senza graffiare cinturino e quadrante.

Il cinturino va sempre mantenuto privo di polvere e sporcizia. Infine, non lasciatelo esposto al sole e a fonti di calore. Attenzione agli orologi con meccanismo a quarzo: non vanno mai avvicinati a una fonte elettromagnetica.

Perché rinunciare al piacere di avere al polso un orologio di valore? Grazie alla formula della compravendita, i vostri desideri più preziosi possono diventare realtà.

Se desiderate vendere un orologio o siete in cerca di particolari modelli in vendita, anche nel mercato del vintage o dell’antiquariato, rivolgetevi a Prezioso Desiderio che si occupa della vendita di orologi a Busto Arsizio: presso la sede di via Milazzo 19/C a Busto Arsizio verrete accolti da personale gentile e professionale, che provvederà a valutare i vostri preziosi con esperienza e competenza, in base alle correnti quotazioni di mercato.

Orologi Busto Arsizio - Varese

Un orologio, specie se prezioso, regala eleganza e classe a qualsiasi abbigliamento e stile, dal più casual al più formale. Grazie a Prezioso Desiderio di Busto Arsizio oggi acquistare orologi d’oro e d’argento delle migliori marche è un desiderio alla portata di tutti: qui è possibile scegliere tra le migliori marche e modelli.

Allo stesso modo, se avete un orologio di valore che non vi piace più e volete cambiarlo, potreste prendere in considerazione l’idea di venderlo: lo staff ne valuterà le condizioni e il valore, stabilendo un prezzo, sempre in conformità con il trend di mercato. Avrete così l’opportunità di guadagnare denaro immediato e di decidere se acquistarne un nuovo modello.

Se volete vendere i vostri oggetti di valore o trovare occasioni davvero imperdibili, potete recarvi presso la sede di Borlin Lorenzo, in via Milazzo 19/C - 21052 a Busto Arsizio (VA).

Informazioni dettagliate e possibilità di un appuntamento privato? Contattate i seguenti recapiti: Tel. 0331 622056, oppure scrivete un messaggio di posta elettronica a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Prezioso Desiderio effettua i seguenti orari: dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 12: 30 e dalle 15:00 alle 19:00, mentre il lunedì apre il pomeriggio, dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

Prezioso Desiderio, il negozio specializzato nella compravendita di orologi a Busto Arsizio, è facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici dalle zone di Busto Arsizio, Gallarate, Castellanza, Legnano e tutta la provincia di Varese.